Le bambole di Miria

Autrice Annamaria Buonifacio

Titolo Le bambole di Miria

Isbn 9788894393194

Prezzo: 5,00 euro

pp. 20

Era una bambola d’altri tempi, forse appartenuta ad una collezione, o forse semplicemente aveva fatto parte del corredo di giochi di qualche fanciulla benestante che poi se ne era sbarazzata abbandonandola tra i rifiuti. Miria la sollevò delicatamente e istintivamente la strinse al petto.

Miria ha otto anni, è curiosa, attiva e con l’argento vivo in corpo ma anche con l’avversione per ogni sorta di regolamento, in particolare per quello scolastico. Qualsiasi tentativo dei genitori fallisce di fronte a questo suo ostinato rifiuto almeno fino al giorno in cui una piccola bambola di pezza, trovata così maltrattata per strada, farà nascere in lei un grande desiderio di scoperta e conoscenza.

Un racconto breve per ricordarci che è da piccoli che nascono le nostre passioni, in quel momento di pura incoscienza e innocenza in cui decidiamo cosa vorremmo fare “da grandi”. Andare oltre le apparenze, riconoscendo e incentivando le diverse attitudini dei bambini e delle bambine, diventa sempre più importante per diventare adulti.

Annamaria Buonifacio vive a Cologno Monzese. Da sempre animata da una grande passione per la scrittura ha cominciato recentemente a dedicarsi ad una produzione letteraria consistente in raccolte di poesie, racconti e romanzi. Grazie ad essi si sta aprendo alle prime esperienze editoriali partecipando anche ad alcuni concorsi letterari.