Novità in bottega

Storie di migranti. Il tema del nuovo gruppo di lettura

La speranza di una vita migliore è più forte di qualunque sentimento.
(Fabio Geda)
“Storie di migranti” vuole affrontare un tema oggi particolarmente attuale ma che al tempo stesso affonda le sue radici in secoli lontani. Spostarsi da un luogo a un altro è da sempre una caratteristica dell’uomo, la storia del genere umano è un susseguirsi di migrazioni e di racconti di vite, di uomini, donne e bambini costretti ad abbandonare la propria realtà per fuggire da dittature, fame, povertà, Dalle loro storie emergono toccanti resoconti di viaggi della speranza.
Il nuovo laboratorio di lettura, organizzato dall’Associazione culturale La Bottega delle parole, è dedicato a chi vuole conoscere, approfondire e scoprire, tra le righe di un libro, le esperienze dense di speranze ed emozioni di chi è partito nella speranza di una vita migliore

Cinque appuntamenti, uno ogni mese e tutti presso la Libreria “La Bottega delle parole” per leggere, confrontarsi e condividere insieme idee e opinioni.
I Incontro
Martedì 21 maggio 2019
Ore 17.30
Vita, Melania G. Mazzucco

II Incontro
Martedì 18 giugno 2019
Ore 17.30
La festa del ritorno, Carmine Abate

III Incontro
Martedì 24 settembre 2019
Ore 17.30
Stanotte guardiamo le stelle, Alì Eshani

IV Incontro
Martedì 5 novembre 2019
Ore 17.30
Adua, Igiaba Scego

V Incontro
Martedì 17 dicembre 2019
Ore 17.30
Siamo tutti profughi, Malala Yousafzai

Il laboratorio sarà presentato nell’ambito dell’iniziativa “I libri e le rose. Leggere nel parco di Villa Falanga” martedì 23 aprile 2019 alle ore 17:30. Sarà possibile iscriversi, fino a quella data, versando la quota di iscrizione di 10 euro che consentirà l’iscrizione, come socio ordinario, alle attività dell’associazione La Bottega delle parole. L’iscrizione prevede inoltre uno sconto del 10% (utilizzabile presso la libreria La Bottega delle parole) per l’acquisto di tutti i libri del laboratorio.
Tutti gli incontri saranno accompagnati da un piccolo buffet per trascorrere due ore in piacevole compagnia, conversando di libri e gustando stuzzichini, dolcetti, tè, caffè e tanto altro ancora.

I libri e le rose. La quarta edizione dedicata all’incanto di Napoli

Ritorna l’iniziativa de La Bottega delle parole dedicata alla cultura, alla lettura e alla scoperta di nuovi autori. L’evento “I libri e le rose”, come la tradizionale festa catalana che si svolge sulle ramblas in occasione della giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, sarà dedicato quest’anno, per la sua IV edizione, al tema “L’incanto di Napoli”. La manifestazione si inserisce nell’ambito de “Il maggio dei libri”, la campagna di promozione alla lettura organizzata dal Centro per il Libro e la lettura, e tra gli eventi organizzati per per la fiera “Ricomincio dai libri” che quest’anno animerà dal 4 al 6 ottobre, per il quinto anno consecutivo, il panorama culturale napoletano.

In questo clima di festa, l’Associazione culturale La Bottega delle parole propone una giornata di presentazioni di libri, reading, musica e fotografia. L’evento si svolgerà a San Giorgio a Cremano nel pomeriggio del 19 maggio 2018 e  vedrà la parteciapazione di autori e fotografi selezionati tra coloro che invieranno le proprie opere entro il 27 aprile.

L’iniziativa è rivolta a tutti gli autori e  fotografi senza limiti di età e non è prevista nessuna quota di partecipazione all’evento.

Scopri come partecipare scaricando il bando dedicato I libri e le rose 2018

 

Un mondo di letture, il nuovo laboratorio de La Bottega delle parole

Ogni libro è un viaggio, e l’unico bagaglio che portiamo con noi è l’immaginazione.
(Fabrizio Caramagna)

“Un mondo di letture” è una delle tante iniziative nate per salvare dallo spettro del fallimento “La Bottega delle parole”, straordinario esempio di come una libreria, l’unica di S.Giorgio a Cremano, sia molto più che una semplice impresa individuale. Nella città di Massimo Troisi è presente infatti un vero e proprio presidio culturale, in cui nascono continuamente idee volte a un solo obiettivo: diffondere (e difendere) la cultura con tutto l’amore possibile per i libri, soprattutto in tempi così difficili come quelli in cui stiamo vivendo. Il nuovo laboratorio organizzato dall’Associazione culturale La Bottega delle parole è dedicato a tutti coloro che amano viaggiare attraverso le pagine di un libro e le storie dei suoi personaggi per scoprire nuove e affascinanti culture.

Cinque appuntamenti, uno ogni mese e tutti presso la Libreria “La Bottega delle parole” per leggere, confrontarsi e condividere insieme idee e opinioni su autori, temi di attualità e storie di mondi vicini e lontani. (altro…)